Come utilizzare Stud 100 nel modo più efficace possibile

Stud 100, contenuto e altre curiosità a riguardo

Stud 100 è uno dei prodotti più ricercati, anche grazie al suo elevato rapporto qualità prezzo, per il trattamento dell’eiaculazione precoce; vediamo brevemente insieme di cosa si tratta e spieghiamo come utilizzarlo al meglio per massimizzarne l’efficacia.

Di cosa si tratta

Stud 100 è sostanzialmente uno spray ritardante, da applicarsi direttamente sulla superficie del pene, il quale, grazie alla sua azione anestetica, andrà a desensibilizzare la parte interessata, permettendo un rapporto sessuale più duraturo.

È necessario precisare che non si tratta di un farmaco, l’unica cosa che ha in comune infatti con prodotti come Dapoxetine (Dapoxetine 60), è l’efficacia.

Come utilizzarlo

Ci teniamo a precisare che le informazioni che andremo a riportare sono indicative; ogni soggetto riscontrerà una risposta diversa allo stimolo offerto da Stud 100, anche se invitiamo calorosamente a non superare le dosi indicate.

La quantità ottimale di prodotto da applicare va dalle 3 alle 8 nebulizzazioni, direttamente sul glande, per andare poi a distribuire il prodotto su tutta la superficie del pene.

Stud 100 presenta una rapidità d’azione molto elevata, è quindi applicabile circa 5-15 minuti prima del rapporto sessuale, o per comodità all’inizio dei preliminari, anche per fare in modo che il prodotto venga completamente assorbito e che non possa cosi interferire con la sensibilità della partner.

Nel caso in cui abbiate la necessità di utilizzare Stud 100 più volte nell’arco di una giornata, questo risulta possibile, il produttore sconsiglia comunque di superare le 24 nebulizzazioni totali nell’arco delle 24 ore.

Precauzioni

Siccome il prodotto contiene la Lidocaina, è sempre bene contattare il proprio medico prima dell’assunzione di questo prodotto, per verificare che siate adatti appunto all’utilizzo dello stesso.

Questo anestetico può portare infatti a delle interazioni con alcuni medicinali, è pertanto necessario prestare molta attenzione nel caso in cui siate sottoposti a degli altri trattamenti.

È inoltre necessario ricordare come non sia possibile utilizzare Stud 100 nel caso in cui la partner risulti esser incinta.