Prostata in salute con il Saw Palmetto pianta officinale antichissima

Ritrova la salute dell'apparato riproduttivo grazie al Saw Palmetto

Il Saw Palmetto, nome comunemente utilizzato negli stati uniti per indicare la Serenoa Repens, è una delle piante officinali più utilizzate nella medicina alternativa.

Si pensi che veniva addirittura utilizzata già dai nativi americani come rimedio ad una grande varietà di problematiche riguardanti l’apparato riproduttivo e le vie urinarie.

Usi nella medicina moderna

Il Saw Palmetto, grazie appunto alle sue proprietà benefiche sull’apparato riproduttivo e sul sistema urinario, viene utilizzato in moltissimi prodotti naturali pensati per la cura di malattie come l’ipertrofia prostatica benigna, la disfunzione erettile ed ancora l’eiaculazione precoce.

È infatti possibile trovare questo principio all’interno di prodotti quali Orviax o Forprost, ma non è invece possibile identificarlo in medicinali come ad esempi Sildaforce 100 (Sildaforce 100mg), in quanto non sono studiati per avere caratteristiche naturali.

Benefici

I principali benefici o ambiti nei quali il Saw Palmetto o Serenoa Repens viene utilizzato sono i seguenti:

  • Problemi urogenitali;
  • Spossatezza;
  • Stanchezza;
  • Ipertrofia prostatica benigna;
  • Disfunzione erettile
  • Eiaculazione precoce.

    Non solo infatti sono noti i benefici del Saw Palmetto verso l’apparato riproduttivo, ma, è famoso e molto utilizzato anche come tonico dell’organismo.

Ecco spiegato il motivo per cui è possibile ritrovare questo principio anche all’interno di integratori generici e non solo in quelli specificatamente pensati per il trattamento di patologie dell’apparato riproduttivo ed urinario.

Controindicazioni

In linea di massima questa è considerata una pianta sicura, anche se, è necessario prestare attenzione ad alcuni elementi.

Si sconsiglia infatti l’utilizzo del Saw Palmetto nelle donne in gravidanza, durante l’allattamento e nei bambini, in quanto, l’assunzione potrebbe portare a delle modifiche ormonali.

È necessario inoltre prestare attenzione alle quantità assunte, in quanto la pianta sembrerebbe contenere una sostanza simile al colesterolo.

Ed ancora, sono state riscontrate alcune interazioni con alcuni medicinali.

Come sempre il nostro consiglio è quello di consultare il proprio medico prima dell’assunzione di un qualsiasi prodotto contenente il Saw Palmetto, in modo da scongiurare la comparsa di un qualsiasi effetto indesiderato.